Il nostro CONNECTED REALITY-CAMP


Nel nostro CONNECTED REALITY-CAMP, tutti coloro che sono interessati alla Cross Reality (XR) possono contare sulla nostra vasta esperienza maturata sin dal 2011.
Puoi partecipare a conferenze e workshop di innovazione o prenotare la tua lezione individuale o il tuo workshop per un progetto XR.
Lavoriamo con tutte le tecnologie XR e i visori VR disponibili sul mercato ed abbiamo sviluppato i nostri prodotti nel corso degli anni. Ad esempio software VR personalizzato, postazioni VR fisse o mobili e applicazioni AR per progetti speciali.

Abbiamo già progettato, completamente implementato e lanciato con successo progetti XR Experience per un'ampia gamma di aziende di alto livello.

Vi mostreremo come definire i vostri obiettivi e come affrontare il vostro progetto XR, quali processi seguire e come utilizzare in modo sostenibile le opportunità e le possibilità di XR. Parlando con noi, parlate con esperti che da molti anni realizzano con successo progetti ambiziosi.

La nostra gamma di servizi comprende la consulenza dettagliata, la creazione di un concetto definitivo, la produzione di video e foto a 360°, la programmazione XR completa e il marketing integrato del vostro progetto XR.
Offriamo una valutazione delle potenzialità e una proposta di azione basata sulla nostra esperienza.
Qual è il valore aggiunto e l'opportunità per la vostra azienda? Quali sono i vantaggi dell'utilizzo delle nuove tecnologie? Quali sono i processi, le milestones e gli investimenti?
Le applicazioni Virtual- ed Augmented Reality si sono sviluppate molto rapidamente dal 2011. I nuovi prodotti hardware stanno diventando più potenti, più precisi e anche più economici. Anche la selezione dei dispositivi sta aumentando ad un ritmo superiore alla media. Il numero di utenti sta crescendo rapidamente, soprattutto nel settore B2B.

Aree di applicazione per VR e AR
La Virtual Reality e la Augmented Reality aprono molte nuove potenzialità per le aziende. Chi crede che le tecnologie siano un puro strumento di marketing e di vendita si sbaglia. Esperienze di questo tipo portano un reale valore aggiunto in tutti i settori del Business. Ad esempio possono essere utilizzate per: riduzione dei costi, potenziale di crescita, sviluppo del prodotto, lancio del prodotto, posizionamento del marchio, presentazione dei processi, sviluppo di modelli di business, acquisizione di nuovi clienti, formazione ed educazione e molto altro ancora.

I nostri servizi
Attraverso la nostra consulenza, riceverete una valutazione individuale del potenziale e un piano di azione per un possibile impiego di tali tecnologie per la vostra azienda. Sulla base delle nostre referenze top, vi mostriamo come vengono pianificate e realizzate le esperienze e come le aziende più note le utilizzano. Vi informiamo in dettaglio sulle attuali tecnologie hardware, i vari visori VR, così come le varie possibilità di produzione ed animazione.

Il nostro obiettivo
Dopo il nostro processo congiunto di identificazione del potenziale, vedrete voi stessi come la tecnologia aggiunge valore alla vostra azienda, in che modo è possibile utilizzarla, quali possibilità ci sono e quali sono le condizioni generali.

XR-IMPULSE


Così le aziende utilizzano con successo la realtà virtuale e la realtà aumentata.
Volete saperne di più sulla Virtual- ed Augmented Reality? I tuoi team dei settori del personale, del marketing, delle vendite e dello sviluppo dei prodotti vogliono saperne di più sulle opportunità e i vantaggi di VR e AR?

Il nostro keynote offre una buona introduzione e una buona panoramica su questi strumenti. Abbiamo già avuto molte esperienze di successo e conosciamo le ultime tecnologie e sfide.

Il nostro keynote risponde alle seguenti domande:

COSA: Cosa sono Virtual- Augmented- e Mixed Reality? Quali sono le differenze?
DOVE: In quali settori e mercati viene utilizzato questo tipo di tecnologia?
PERCHÉ: Qual'è il valore aggiunto dato da queste tecnologie?
COME: Come si realizza il progetto, qual'è il processo?
QUANDO: A che punto si inizia a discutere riguardo la tecnologia da utilizzare?
CHI: Quale reparto utilizzerà la tecnologia e chi ne sarà responsabile?

PRATICA: Vi presentiamo esempi e processi reali.
DISCUSSIONE: Le vostre domande troveranno risposta.

Durata: Presentazione ca. 1,5 ore, seguito da un giro di domande.

XR-INNOVATION-WORKSHOP

Il workshop si concentra sulla Realtà Virtuale.

R & D, produzione, marketing e vendite, CSR, PR, employer branding, e-learning: XR può essere utilizzato efficacemente in molti settori della vostra azienda. Tramite un workshop innovativo vi faremo conoscere le opportunità e le possibilità della tecnologia del futuro. Utilizzando le nostre referenze top, vi mostriamo come vengono pianificate e implementate le esperienze di VR e come le aziende più note le utilizzano. Vi informiamo in dettaglio sull'attuale tecnologia hardware, i più svariati visori VR, così come le diverse possibilità di produzione VR e di animazione VR.

Vi mostriamo come definire i vostri obiettivi e vi offriamo consulenza strategica. Insieme esaminiamo quale strategia sarebbe adatta ai vostri obiettivi e al vostro gruppo target. Il nostro focus è la sostenibilità e l’impiego flessibile del vostro progetto XR.

Affidandovi a noi avrete a che fare con esperti che hanno realizzato con successo progetti ambiziosi per molti anni e hanno tenuto più di 250 workshop e conferenze con aziende provenienti da una vasta gamma di settori e mercati.

I nostri workshops sono individuali e durano 1-2 giorni.

Le 10 domande più frequenti sulla Realtà Virtuale per il B2B.

Rispondiamo a tutte le domande di base sulla Virtual Reality.
1. come viene prodotto un video VR?
Con speciali telecamere che riprendono a 360°. Il tipo di telecamera viene selezionato anche in base all'applicazione, al target, all'elaborazione e al tipo di visore VR. Utilizziamo sistemi come GoPro, Nokia Ozo o nuove telecamere sperimentali.

2. Quali settori industriali utilizzano il VR e per chi è interessante il VR?
Lavoriamo con la Realtà Virtuale dal 2011 ed abbiamo testato vari visori VR con più di 3.000 persone. A nostro avviso, non c'è quasi nessun settore per il quale non vi è alcun valore aggiunto nell'uso della tecnologia VR.

3. Quanto costano i visori VR?
Dipende dal modello e dall'uso previsto: parte da pochi euro per i visori Cardboard fino ad arrivare a qualche centinaia di euro per i visori professionali. Si prega di notare che alcuni visori come Samsung Gear richiedono anche uno smartphone Samsung, e che per visori come Oculus Rift e HTC Vive sono necessari computer potenti. Quindi si dovrebbe determinare già nella fase concettuale, quale sistema verrà utilizzato, dato che questo è rilevante poi anche in fase di realizzazione.

4. Quando un'azienda dovrebbe approcciarsi alla VR?
Ora. La VR è arrivata da tempo e può essere utilizzata perfettamente, soprattutto nel settore B2B. In realtà non c'è motivo di aspettare oltre. Chi già utilizza VR ha la massima attenzione mediatica e riscuote un grande successo.

5. I visori VR sono sempre richiesti?
Dipende da come viene progettato il concept. La nostra raccomandazione è di implementare la funzionalità VR contemporaneamente sia per i dispositivi mobili (smartphone, tablet) che per i PC. In questo modo l'utente può decidere da solo con quale supporto desidera visualizzare l'aspetto di un VR. Così i contenuti sono accessibili per lui indipendentemente dal tempo e dal luogo.

6. Quali formati possono essere elaborati in VR?
Prevalentemente e idealmente filmati e foto a 360° oltre che animazioni 3D. E' anche possibile integrare i contenuti 2D esistenti, dandogli così un valore aggiunto.

7. Quale reparto dell'azienda dovrebbe occuparsi di VR?
Sulla base della nostra esperienza, la gestione, il marketing, le vendite, lo sviluppo del prodotto e la produzione prendono parte ai nostri workshop. Riconoscono molto velocemente quanto sia versatile la VR e quali vantaggi la VR porta in tutti i settori.

8. Quanto tempo di sviluppo è necessario per un progetto VR?
Dalla pianificazione alla produzione, alla programmazione e alla fase di test, abbiamo bisogno in media di otto o dodici settimane. Naturalmente, il tempo richiesto dipende sempre dalla portata complessiva del progetto e dal tipo di contenuto da produrre.

9. Quanto sono flessibili in termini di cambiamento ed estensione i progetti VR?
Se un'eventuale necessità di espansione è già considerata durante l'ideazione di un progetto VR, il progetto VR può essere modificato e integrato in modo relativamente semplice in qualsiasi momento.

10. Quanto costa la Realtà Virtuale?
I fattori decisivi per il prezzo sono la produzione, il numero di filmati a 360° e la post-produzione, la qualità delle animazioni e il sistema sonoro.

Per ulteriori domande:
Invia le tue domande per e-mail a: info@connected-reality.it Saremo lieti di risponderti.

STORYLIVING

Il nostro concept VR rende lo spettatore parte attiva della vostra storia.

STORYLIVING

Nella nostra consulenza VR il termine StoryLiving gioca un ruolo importante. Questo concetto permette allo spettatore di immergersi ancora più intensamente negli ambienti virtuali; nell'esperienza può decidere autonomamente ciò che vuole sperimentare e diventa così parte della storia stessa.

Con la Realtà Virtuale è possibile veicolare messaggi e contenuti in modo molto più impressionante che nel classico "storytelling". Consideriamo quindi la Realtà Virtuale non solo come una passeggiata a 360° attraverso un luogo virtuale, ma anche come un coinvolgimento "reale".

Questo offre ai gruppi target l'opportunità unica di sperimentare luoghi, servizi o prodotti oltre che di provare emozioni e quindi di ricordare più a lungo ciò che hanno visto. La loro percezione dell'esperienza aziendale viene quindi rafforzata ed i contenuti presentati diventano automaticamente più interessanti.